Centro Servizi Antincendi sas


Vai ai contenuti

Azoto

Gas Tecnici

L'azoto è l'elemento chimico di numero atomico 7. Il suo simbolo è N (dal francese nitrogène coniato nel 1790 dal chimico Jean Antoine Chaptal fondendo il greco nitron carbonato di sodio + il greco -gen dare vita a). L'azoto è costituente fondamentale delle molecole organiche più importanti dal punto di vista biochimico (DNA, proteine, alcune vitamine), oltre che di composti inorganici estremamente diffusi e importanti come l'ammoniaca e l'acido nitrico. L'azoto molecolare (N2, composto di due atomi di azoto) è un gas incolore, inodore, insapore e inerte che costituisce il 78% dell'atmosfera terrestre (è il gas più diffuso nell'aria).
Nell’industria chimica, l’azoto è impiegato:
per rendere inerti e sicuri i recipienti e le sostanze chimiche sensibili all’ossigeno, creando un ambiente senza ossigeno
per movimentare i liquidi attraverso le tubature
per la fabbricazione dell’ammoniaca.
Industria alimentare
Nell’industria alimentare, l’azoto è impiegato:
per prolungare la shelf-life degli alimenti confezionati, prevenendone il deterioramento derivante dall’ossidazione, la formazione di muffa, la fuoriuscita di umidità e l’infestazione da insetti
per la termoregolazione e il raffreddamento degli alimenti nei processi industriali
per congelare rapidamente (surgelazione criogenica e IQF) gli alimenti
per lo strippaggio dei liquidi alimentari
per il trasporto pneumatico di ingredienti ed inertizzazione di serbatoi di stoccaggio di prodotti alimentari
per raffreddare gli alimenti deperibili durante il trasporto.
per il confezionamento in atmosfera protettiva
per la criomacinazione e criocristallizzazione degli alimenti
per la deodorizzazione degli oli alimentari.

Home Page | Saldatura | Subacquea | Antincendio | Collaudi | Gas Tecnici | Gallery | Prodotti | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu